ATCommunication

2 MINUTE READ

Ti mando un vocale soltanto per dirti.. la giornata tipo di Paolo Bettini

Oggi tantissimi ricordi passano attraverso i nostri audio di Whatsapp. Paolo Bettini racconta le sue avventure quotidiane in una serie di vocali che fanno emergere la sua autentica personalità e la capacità di coinvolgere a trecentosessanta gradi in qualsiasi cosa faccia, come un vero storyteller.   

Words by Paolo | Photography by Chiara Redaschi

20 gennaio 2021 

Audio 1:58

Come trascorro la mia giornata durante i mesi invernali? Normalmente mi sveglio intorno alle 7.30 e la prima cosa che devo fare è capire dove sono, nel senso che ho bisogno di orientarmi ed arrivare alla macchina del caffè per farmene subito uno bollente. A quel punto non posso più ignorare il mio gatto Cimabue e la mia cagnolina Candy che reclamano la loro colazione, do loro i croccantini e poi mi occupo della casa.

Apro le finestre, faccio entrare aria e luce, riordino, lavo, stiro…e in questi momenti mi sento davvero come il protagonista del cartoon Manny Tuttofare!

Di solito se non ho da sbrigare le comuni burocrazie e le commissioni in paese, mi dedico volentieri alla cura del mio giardino. In certe giornate ho voglia di pedalare così prendo la bici ed esco a fare le mie ore tranquille, in mezzo alla natura mentre in altre ho il desiderio di volare e allora scendo al mio hangar, all’Aviosuperficie Cecina.

Se il meteo lo consente, mi metto ai comandi e decollo per un giretto, altrimenti passo un po’ di tempo a coccolare il mio piccolo aereo. Quando arriva la sera, mi preparo la cena mentre guardo il TG e poi finisco la mia giornata guardando un bel film alla tv.