24
Mar

Il potere delle parole al servizio della brand identity: ecco tutto quello che c’è da sapere sul copywriting.

Non di sole immagini vive l’internet. Le parole scritte stanno riacquisendo sempre di più il posto che gli spetta nel mondo digitale, riuscendo a convivere in una dimensione che richiede precisi obblighi verso i brand ma, allo stesso tempo, dove la libertà rimane una medaglia al merito. Rispondere alle esigenze in maniera creativa è la chiave di una persuasione efficace ma soprattutto autentica, un requisito sempre più fondamentale per arrivare al cuore del lettore.

Cos’è il copywriting persuasivo.
Non è un caso che durante il Medioevo bruciassero libri in giganteschi roghi come fossero streghe.
Le parole hanno un potere evocativo molto forte e oggi sono una vera e propria risorsa per i brand. Il copywriting persuasivo racconta una realtà in modo chiaro ma con una personalità unica, riuscendo a convincere il lettore a compiere una specifica azione – comprare un prodotto, aderire ad un’iniziativa ma anche sentirsi parte di una community –  usando l’emozione e la ragione in un mix perfetto.

A cosa serve.
In una società sovrastata da fake news e clickbait, un copywriting serio ed efficace diventa un fondamentale strumento di marketing per ogni azienda che voglia affermare la propria credibilità e il proprio impegno nel proporre prodotti e servizi di alta qualità. La brand awareness passa anche attraverso strumenti di comunicazione che rassicurino il lettore, che lo facciano sentire parte di un certo lifestyle, condividendone gusti ed emozioni. I social avvicinano i consumatori ai produttori ma un copy ben scritto li fa sentire finalmente a casa.

Come si scrive un testo persuasivo.
Ascoltare è la prima regola: un buon copywriter è di solito anche un buon psicologo. Tutto parte dall’ascolto e da una conoscenza approfondita della realtà di cui si andrà a parlare: le caratteristiche ma anche le esigenze, l’unicità intrinseca, le idee e le emozioni che hanno spinto un brand in una certa direzione.
Per quanto riguarda la scrittura, bisogna sempre ricordarsi che essere autentici è il punto di partenza per essere convincenti. Il testo può proporre una soluzione già vista ma in un modo mai visto, soffermandosi sempre sui benefici e toccando i punti giusti come si fa con i chackra.
Sapere cosa viene generato grazie all’uso di una singola parola è il segreto per una strategia vincente.

Senza categoria