14
Feb

Il Digital Native Vertical Brand pone il ciclista al centro del proprio universo.

Ciclismo è sinonimo di libertà, viaggio e soprattutto passione, quell’emozione travolgente che ogni giorno unisce ciclisti di tutto il mondo alla ricerca di un traguardo o di un’avventura. 
E’ da qui che nel 2015, dal sogno dei fondatori Giuliano Ragazzi e Yurika Marchetti, nasce La Passione, il Digital Native Vertical Brand che in pochi anni è diventato uno dei più apprezzati brand di abbigliamento per il ciclismo.

Stile, eleganza senza tempo, tecnologia e qualità sono le caratteristiche che rendono i prodotti del brand immediatamente riconoscibili. Tutto, è studiato nei minimi dettagli per poter soddisfare anche le richieste dei ciclisti più esigenti che non vogliono rinunciare al comfort e a un capo dall’indiscussa personalità.

La mission de La Passione è quella di porre il ciclista al centro del proprio universo. Il focus sul cliente è intrinseco nel business model scelto “direct-to-consumer” dove il dialogo con l’azienda è diretto e senza compromessi, proprio come nello stile dei suoi fondatori. L’esperienza d’acquisto è unica e diretta su tutti i prodotti che compongono le linee del brand. 

“Questo modello di business, ci ha consentito in poco tempo di posizionarci nel mercato al fianco dei più affermarti players di settore” – afferma Giuliano Ragazzi, CEO & Co-Founder di La Passione. “Superando la filiera distributiva classica, diamo ai nostri clienti in tutto il mondo l’opportunità di acquistare un prodotto Premium a un prezzo accessibile unicamente dal nostro sito internet www.lapassione.cc Arrivati al nostro quinto anno di attività, possiamo sicuramente dire di essere tra i brand di abbigliamento ciclistico tra i più affermati nella fascia alta”.

L’attenzione alla customer-experience è sottolineata anche da Yurika Marchetti, COO & Co-Founder. 
“In questo inizio 2020 stiamo potenziando la nostra presenza online con un miglioramento generale della User-Experience per i nostri clienti. Con l’apertura di 7 diversi store views dedicati ad ogni area geografica mondiale, vogliamo rispettare le peculiarità e stagionalità delle specifiche zone. L’obiettivo è di offrire un’esperienza sempre più customizzata e di qualità ai nostri clienti.”

Le novità non si esauriscono qui. L’azienda, nata sulle sponde del lago di Garda, ha inoltre recentemente inaugurato una nuova sede nel trevigiano, in quella che è oramai considerata la #CyclingValley, punto di riferimento per tutto il mondo e luogo d’incontro di produttori dalla pluriennale esperienza nel settore ciclistico. Il costante mix di nuove tecnologie e produzione artigianale, presente in questo territorio, diventa nuova linfa per l’ispirazione quotidiana e la creazione di capi sempre più all’avanguardia, sia nello stile che nella scelta dei materiali.

“Nel 2020 rafforzeremo anche le attività offline, amplieremo le linee di prodotto e porremo particolare attenzione alla condivisione di un life-style green ed ecosostenibile attraverso un progetto dedicato.” – 
conclude Yurika Marchetti. 

La corsa de La Passione è appena iniziata.

Per saperne di più su La Passione clicca qui e fatti coinvolgere nel dietro le quinte in cui l’emozione è in movimento.

La Passione: Digital-Native-Vertical-Brand nato nel 2015 dal sogno di Giuliano Ragazzi e Yurika Marchetti, che pone particolare attenzione a valori imprescindibili come manifattura artigianale italiana di alta qualità, al servizio di un capo d’abbigliamento per il ciclismo contemporaneo, raffinato, elegante e funzionale.”

Senza categoria